Arriva un fedelissimo di Corvino per il mercato. Pantaleo confida in segreto: “Far quadrare conti e risultati”…

Sulle pagine di Stadio oggi in edicola, troviamo alcune dichiarazioni di Pantaleo Corvino. Parole che il neo direttore generale dell’area tecnica viola avrebbe detto ad amici fiorentini e bolognesi.  Corvino è pronto a far quadrare conti e risultati “ho pronto l’elmetto…

E’ consapevole del gap fra introiti e passivi, circa venti milioni l’anno secondo la differenza fra il fatturato e le entrate ma è pronto a fare di necessità virtù, a seconda di ciò che gli verrà messo a disposizione dai Della Valle. Corvino ha fatto sapere a tutti che Sousa è il suo allenatore e che ha un grande alleato in Firenze perché la sua gente ha un cuore immenso.

Da ieri, nel mondo viola, c’è un uomo solo al comando – scrive La Repubblica -. Prima di tutto la carica. «Direttore Generale dell’area tecnica», recita il comunicato ufficiale diramato ieri dalla Fiorentina. In pratica, Corvino viene messo a capo di una struttura che, nei prossimi giorni, sarà ulteriormente integrata. Il dirigente di Vernole assumerà il controllo dell’intero comparto sportivo. Prima squadra e settore giovanile faranno riferimento a lui, idem per lo scouting.

Nel giro di una settimana la Fiorentina inserirà nel proprio organigramma un altro dirigente. Non a caso nel comunicato si parla di «nuove figure professionali». Traduzione: sta per arrivare un uomo alla Eduardo Macia. Una persona – ovviamente di fiducia di Corvino – che si metterà a fianco del dg e che lo aiuterà sul mercato. La proprietà e Pantaleo stesso avrebbero puntato volentieri su Pedro Pereira che, però, ha preferito interrompere la sua avventura fiorentina. E quindi? I primi indizi portano all’estero, ma il nome resta top secret.

Comments

comments