Ag. Sepe:”Non capisco perché non giochi, se non ci puntano toglieremo il disturbo da Napoli”

Le dichiarazioni dell'agente dell'ex portiere viola

L’agente di Luigi Sepe, Mario Giuffredi è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ecco le sue dichiarazioni:

“Sapevamo ovviamente che davanti a Luigi c’era Pepe Reina. A gennaio faremo le nostre valutazioni, mi dà molto fastidio che c’è chi non riesce a vedere il talento, Sepe è un grande portiere. Non comprendo perché sia così sottovalutato. Decideremo presto se continuare qui a Napoli o andare via.
Si sa, Reina non è eterno e dobbiamo capire quanto la società partenopea conta sul mio assistito. Se non hanno voglia di puntarci, allora, toglieremo il disturbo volentieri. A Napoli non ci sono gerarchie tra i pali, non si sa chi sia il secondo portiere. Non ci hanno informato a riguardo e questo non è costruttivo in nessun modo. In altre squadre, ad esempio, come Milan e Juventus, non c’è una situazione del genere.”

Comments

comments