Ag. Gonzalo: “Il club non lo considera, non rinnoviamo. Altre squadre…”

“Non c’è nessun accordo con la Fiorentina: il club non ha mosso di un centimetro l’offerta della settimana scorsa, non riconoscendo quelli che sono i meriti di Gonzalo, quello che ha fatto per questa società. Per me questa è stata una sorpresa: a queste condizioni non rinnoveremo”. Parole come macigni quelle di José Raul Iglesias, procuratore di Gonzalo Rodriguez, a margine del secondo incontro con Pantaleo Corvino, terminato qualche istante fa.

“Per noi la Fiorentina aveva la precedenza -continua – ma a questo punto il club viola ci obbliga a parlare anche con altri. Gonzalo vorrebbe restare qua, tra l’altro non chiede un euro di più, accetterebbe le condizioni dell’attuale contratto. Ma la Fiorentina non lo considera economicamente importante: non so se ci sarà un nuovo incontro, sto tornando in Argentina e più passa il tempo più si faranno avanti altri club”.

 

 

 

Comments

comments